Crea sito

VAI AL VIDEO DELL'ASSOCIAZIONE

 ESCAPE='HTML'

A BRÜSA: SUTA ‘L SÜSA non è solo il nostro glorioso motto ma anche il nome dell'Associazione dei Congedati del Battaglione Alpini Susa costituita il 16.10.20. Grazie alla volontà ed all'impegno di alcuni volenterosi congedati del "Susa" ed alla collaborazione e disponibilità messa in campo dalla Sezione ANA di Pinerolo, il Battaglione avrà una propria associazione. Grazie sin d'ora ai congedati del Battaglione Alpini Susa per la partecipazione e l'appoggio che sapranno dare a questo progetto volto a ricordare le gesta del Reparto e mantenerne viva la Tradizione attraverso aggegazione ed intrattenimento con eventi, incontri e sui Media.

 ESCAPE='HTML'

COME ISCRIVERSI ALL'ASSOCIAZIONE

 1. Per poterti iscrivere devi approvare lo Statuto, leggilo a fondo pagina

 2. Per poterti iscrivere devi approvare la Privacy, leggila a fondo pagina

 3. Scarica, compila e firma il modulo di iscrizione:

4. Invia il modulo:

- con mail a abrusasutalsusa@gmail.com

OPPURE

- cliccando sull'icona Facebook sotto inviandolo come file/immagine allegata al messaggio

 

5. Versa con bonifico su ASSOCIAZIONE "A BRUSA SUTA L'SUSA" IBAN IT35U0311146770000000005215 indicando nome e cognome del socio nella causale (per il beneficiario fare copia e incolla perché la banca ha scritto sbagliato)

- 11 EURO (Tessera 2021 10 euro +  spese spedizione 1 euro )

OPPURE

- 23 EURO (Tessera 2021 10 euro + 2 Patch dell'Associazione 10 euro + spese di spedizione 3 euro)

N.B. Le tessere saranno spedite dopo l’approvazione a Socio del primo Consiglio Direttivo utile

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

L’Associazione non riceve contributi o finanziamenti da alcuno. Presidente e Consiglio Direttivo non percepiscono compensi. Il patrimonio dell’Associazione è utilizzabile a solo favore dei Soci. Il sostentamento delle attività è basato sul ricavato delle quote associative. Le donazioni sono benvenute su ASSOCIAZIONE "A BRUSA SUTA L'SUSA" IBAN IT35U0311146770000000005215 

Associazione "A BRÜSA: SUTA ‘L SÜSA" 

Corso Torino 18  - 10064 Pinerolo (TO)

C.F. 94577700019

E-mail: abrusasutalsusa@gmail.com

PEC: alpinidelsusa@pec.it

 ESCAPE='HTML'

I DOCUMENTI DELL´ASSOCIAZIONE

ATTO COSTITUTIVO DELLA

ASSOCIAZIONE “A BRÜSA: SUTA ‘L SÜSA”

L’anno duemilaventi, il mese di ottobre, il giorno sedici, in Pinerolo, allo scopo di costituire un’associazione senza scopo di lucro si sono incontrati i Signori:

1. ANTONINI Massimo, ..........................................................................................................................

2. DIANA Bruno, .....................................................................................................................................

3. GIORGI Maurizio, ...............................................................................................................................

4. PIANA Dario, ......................................................................................................................................

5. ROCCIONE Ivan, ...............................................................................................................................

6. ROZZARINI Sergio, ............................................................................................................................

7. STICCA Antonello, .............................................................................................................................

Mediante questo Atto, convengono e stipulano quanto segue:

viene costituita l’Associazione senza scopo di lucro “A BRÜSA: SUTA ‘L SÜSA” i cui scopi sono:

- Conservare e tramandare la memoria ed il sacrificio degli Alpini del Battaglione Susa/3° e 4° Reggimento Alpini caduti nell’adempimento del loro dovere, in guerra ed in pace, e di quelli che hanno combattuto in tutte le guerre, senza distinzioni;
- Mantenere viva la tradizione e la memoria storica del Battaglione Alpini Susa/3° e 4° Reggimento Alpini, raccogliendo e conservando documenti nonché promuovendo e diffondendo (con ogni idoneo mezzo di comunicazione) opere che illustrino e documentino la storia del Battaglione/Reggimento, la gloria e le sue gesta;
- Favorire i rapporti con i Reparti e gli Alpini in armi;
- Rafforzare tra gli Alpini di qualsiasi grado che hanno prestato il servizio militare al Battaglione Alpini Susa/3° e 4° Reggimento Alpini, i vincoli di fratellanza nati dall’adempimento del comune dovere verso la Patria;
- Stimolare e sviluppare l’aggregazione e l’intrattenimento per gli Alpini in congedo del Battaglione Alpini Susa/3° e 4° Reggimento Alpini con manifestazioni, raduni ed eventi;
- Sviluppare sentimenti di amicizia tra gli aderenti e di cordiale collaborazione con L’ANA;

La disciplina dell’Associazione è contenuta nello Statuto allegato che costituisce parte integrante del presente Atto.

Il Consiglio Direttivo dell’associazione che rimarrà in carica sino alla data dell’assemblea convocata per l’approvazione del rendiconto economico e finanziario del terzo esercizio e cioè quello che terminerà il 31 dicembre 2023 sarà costituito da n. 6 membri e precisamente:

ANTONINI Massimo - Presidente

STICCA Antonello - Vicepresidente

DIANA Bruno - Cassiere

PIANA Dario - Segretario

ROCCIONE Ivan,

ROZZARINI Sergio,

Il Revisore unico dell’associazione che rimarrà in carica sino alla data dell’assemblea convocata per l’approvazione del rendiconto economico e finanziario del terzo esercizio e cioè quello che terminerà il 31 dicembre 2023 sarà GIORGI Maurizio.

La quota associativa per il primo esercizio che terminerà il 31 dicembre 2021 è determinata in € 10,00 (diecivirgolazerezero) indipendentemente dalla data del versamento o dell’ammissione del Socio;

Letto, firmato e sottoscritto a Pinerolo, l’anno duemilaventi, il mese di ottobre, il giorno sedici:

ANTONINI Massimo _______________________________

DIANA Bruno ____________________________________

GIORGI Maurizio _________________________________

PIANA Dario ____________________________________

ROCCIONE Ivan ________________________________

ROZZARINI Sergio ______________________________

STICCA Antonello _______________________________

 

STATUTO DELL’ASSOCIAZIONE

“A BRÜSA: SUTA ‘L SÜSA”

ARTICOLO 1 – DENOMINAZIONE E SEDE

1. Viene costituita l’Associazione “A BRÜSA: SUTA ‘L SÜSA” come da motto del glorioso Battaglione Alpini “Susa”;

2. L’associazione non ha scopo di lucro, è apartitica ed ha durata illimitata;

3. L’Associazione ha sede in Pinerolo (TO) presso l’Associazione Nazionale Alpini – Sezione di Pinerolo.

ARTICOLO 2 – SCOPI

L’Associazione “A BRÜSA: SUTA ‘L SÜSA” persegue i seguenti scopi:

- Conservare e tramandare la memoria ed il sacrificio degli Alpini del Battaglione Susa/3° e 4° Reggimento Alpini caduti nell’adempimento del loro dovere, in guerra ed in pace, e di quelli che hanno combattuto in tutte le guerre, senza distinzioni;
- Mantenere viva la tradizione e la memoria storica del Battaglione Alpini Susa/3° e 4° Reggimento Alpini, raccogliendo e conservando documenti nonché promuovendo e diffondendo (con ogni idoneo mezzo di comunicazione) opere che illustrino e documentino la storia del Battaglione/Reggimento, la gloria e le sue gesta;
- Favorire i rapporti con i Reparti e gli Alpini in armi;
- Rafforzare tra gli Alpini di qualsiasi grado che hanno prestato il servizio militare al Battaglione Alpini Susa/3° e 4° Reggimento Alpini, i vincoli di fratellanza nati dall’adempimento del comune dovere verso la Patria;
- Stimolare e sviluppare l’aggregazione e l’intrattenimento per gli Alpini in congedo ed in armi del Battaglione Alpini Susa/3° e 4° Reggimento Alpini con manifestazioni, raduni ed eventi.
- Sviluppare sentimenti di amicizia tra gli aderenti e di cordiale collaborazione con L’ANA.

ARTICOLO 3 – ATTIVITA’

1. L’Associazione “A BRÜSA: SUTA ‘L SÜSA” intende promuovere:

- Il Raduno dei congedati del Battaglione Alpini Susa/3° e 4° Reggimento Alpini presso la Caserma Berardi;
- L’alzabandiera dei congedati del Battaglione Alpini Susa/3° e 4° Reggimento Alpini presso Pian dell’Alpe;
- Eventi, incontri e manifestazioni legati al Battaglione Alpini Susa/3° e 4° Reggimento Alpini;
- Eventi, incontri e manifestazioni segnalate dalle Sezioni ANA nonché dal Comando del 3° Reggimento Alpini.

2. L’Associazione si avvale di sole prestazioni spontanee e gratuite dei propri associati. Agli Associati compete, se autorizzato, il solo rimborso delle spese varie documentate;

3. L’Associazione, nei limiti della salvaguardia della propria autonomia, intende agire in sintonia con l’Associazione Nazionale Alpini, condividendone gli scopi associativi ed i principi costitutivi e regolatori espressi nello statuto.

ARTICOLO 4 – REQUISITI DI AMMISSIONE

1. Possono divenire Soci dell’Associazione “A BRÜSA: SUTA ‘L SÜSA”:

- SOCI ORDINARI: gli Alpini di ogni ordine e grado, in servizio ed in congedo che abbiano prestato onorevolmente servizio presso il Battaglione Alpini Susa/3° e 4° Reggimento Alpini presso la Caserma Berardi di Pinerolo e la Caserma Assietta di Ulzio;
- SOCI SIMPATIZZANTI: tutti coloro che comunque condividono gli scopi dell’Associazione;

2. L’ammissione a Socio, previa richiesta scritta, viene deliberata dal Consiglio Direttivo. Il nuovo Socio deve espressamente accettare il presente Statuto e gli eventuali regolamenti interni ed il documento sulla privacy;

3. Non è prevista la partecipazione del Socio in via temporanea;

4. Per essere parte dell’associazione non è richiesta l’iscrizione all’ANA; l’Associazione “A BRÜSA: SUTA ‘L SÜSA” promuove e favorisce l’adesione dei propri associati alla stessa.

ARTICOLO 5 – DIRITTI E DOVERI DEI SOCI

1. L’Associazione si ispira a principi di democrazia, uguaglianza e libertà;

2. I Soci sono tenuti al rispetto delle norme del presente Statuto nonché dell’eventuale regolamento interno;

3. Il Socio può, in qualsiasi momento, recedere dall’Associazione senza oneri;

4. Ogni Socio Ordinario ha diritto ad un singolo voto in Assemblea;

5. Ogni Socio Simpatizzante ha diritto di partecipare all’assemblea ma non ha diritto di voto;

6. Tutti i Soci hanno diritto di partecipare all’attività dell’Associazione;

7. Tutti i Soci hanno diritto di accedere ai documenti dell’Associazione.

ARTICOLO 6 – ESCLUSIONE DEL SOCIO

1. Il Socio può essere escluso dall’Associazione a causa di gravi inadempimenti o per gravi motivi;

2. L’esclusione è deliberata dal Consiglio Direttivo, con comunicazione scritta al Socio all’indirizzo comunicato dallo stesso all’atto dell’iscrizione. Il Socio ha 30 giorni di tempo per opporsi presentando apposita istanza al Consiglio Direttivo che demanderà la decisione  sull’esclusione alla prima assemblea successivamente convocata. Detta Assemblea deciderà in via definitiva.

ARTICOLO 7 – RISORSE ECONOMICHE

1. L’Associazione trae le proprie risorse economiche per il funzionamento e lo svolgimento delle proprie attività da:

- Quota Associativa;
- Contributi straordinari degli aderenti o di privati, donazioni e lasciti;
- Contributi e rimborsi da Enti ed Amministrazioni Pubbliche;
- Entrate derivanti da attività commerciali e produttive solo quando marginali e comunque ai sensi delle leggi fiscali;
- Entrate che incrementino l’attivo sociale allorchè consentite dalle Leggi e dai Regolamenti;

2. L’importo della quota associativa viene deliberato dall’Assemblea ordinaria su proposta del Consiglio Direttivo. la quota per il periodo intercorrente tra la costituzione dell’Associazione e la prima assemblea viene definito nell’atto costitutivo;

3. La quota copre l’iscrizione per anno solare indipendentemente dalla data del versamento o dell’ammissione del Socio;

4. Il Socio non ha diritti sulle quote o sui contributi versati. Non è prevista la restituzione per recesso, esclusione o scioglimento dell’Associazione;

5. E’ vietato distribuire, anche indirettamente, utili, avanzi di gestione, fondi, riserve o capitale durante la vita dell’Associazione salvo in casi imposti dalla Legge.

ARTICOLO 8 – BILANCIO

1. L’anno finanziario inizia il 1° gennaio e termina il 31 dicembre; il primo anno finanziario terminerà il 31 dicembre 2021;

2. Il Consiglio Direttivo redige il bilancio preventivo ed il bilancio consuntivo;

3. Il bilancio preventivo e consuntivo devono essere approvati dall’Assemblea ogni anno;

4. I bilanci dopo l’approvazione saranno, entro 15 giorni dalla data dell’assemblea, depositati presso la sede dell’Associazione per la libera consultazione di ogni Associato.

ARTICOLO 9 – ORGANI

1. Gli organi dell’Associazione sono:

- L’Assemblea dei Soci;
- Il Direttivo;
- Il Presidente;
- Il Vice Presidente;
- Il Segretario;
- Il Cassiere;
- Il Revisore dei conti;

2. Tutte le cariche sono elettive e gratuite.

ARTICOLO 10 – ASSEMBLEA

1. L’Assemblea è composta da tutti gli aderenti all’Associazione;

2. L’Assemblea è presieduta dal Presidente dell’Associazione o, in sua assenza, dal Vice Presidente;

3. L’Assemblea deve essere convocata dal Presidente, almeno una volta l’anno entro il 30 del mese di aprile per l’approvazione del bilancio preventivo e consuntivo. L’Assemblea sia in sede ordinaria che in sede straordinaria può anche essere convocata quando il Presidente lo ritenga opportuno o su richiesta di almeno 1/10 dei Soci ordinari o su richiesta della maggioranza del Consiglio Direttivo;

4. L’Assemblea viene convocata con avviso scritto comunicato agli associati, anche a mezzo fax o posta elettronica o mezzi di telecomunicazione agli indirizzi indicati al momento dell’iscrizione, o mediante avviso affisso nella bacheca della sede dell’associazione almeno 15 giorni prima della data stabilita per la riunione. L’avviso di convocazione deve indicare, oltre agli argomenti da trattare, il luogo, il giorno e l’ora dell’adunanza sia in prima sia in seconda convocazione.

5. L’Assemblea in seconda convocazione si può tenere anche lo stesso giorno della prima, dopo almeno un’ora da quella fissata per quest’ultima;

6. I soci ordinari possono farsi rappresentare in Assemblea da altri soci ordinari con delega scritta: ciascun socio ordinario può presentare un massimo di tre deleghe;

7. Delle riunioni dell’Assemblea verrà redatto verbale, poi sottoscritto da Presidente e Segretario, che verrà conservato presso la sede dell’Associazione, a disposizione per la libera visione ai Soci.

ARTICOLO 11 – ASSEMBLEA IN SEDE ORDINARIA

1. L’Assemblea ordinaria è regolarmente costituita:

- In prima convocazione con la metà più uno dei soci ordinari;
- In seconda convocazione qualunque sia il numero dei soci ordinari.
- L’Assemblea ordinaria delibera a maggioranza dei voti dei Soci Ordinari presenti, di persona o per delega, purché in regola con il pagamento della quota associativa.

2. L’Assemblea ordinaria:

- Determina il numero ed elegge i componenti del Consiglio Direttivo;
- Elegge il Revisore dei Conti;
- Discute ed approva i bilanci consuntivo/preventivo;
- Approva gli indirizzi generali e le attività dell’Associazione proposti dal Consiglio direttivo;
- Discute ed approva eventuali regolamenti che disciplinano l’Associazione.

ARTICOLO 12 – ASSEMBLEA IN SEDE STRAORDINARIA

1. L’Assemblea straordinaria è regolarmente costituita:

- In prima convocazione con la metà più uno dei soci ordinari;
- In seconda convocazione qualunque sia il numero dei soci ordinari;
- L’Assemblea straordinaria delibera con il voto favorevole dei 2/3 dei voti dei Soci Ordinari presenti, di persona o per delega, purchè in regola con il pagamento della quota associativa;

 2. L’Assemblea Straordinaria:

- Modifica lo Statuto su proposta del Consiglio direttivo o di almeno 1/3 degli aderenti;
- Delibera lo scioglimento o la liquidazione dell’Associazione e la devoluzione del suo patrimonio.

ARTICOLO 13 – CONSIGLIO DIRETTIVO

1. L’Associazione è amministrata dal Consiglio Direttivo composto da un minimo di tre membri ad un massimo di sette membri eletti tra i Soci Ordinari dall’Assemblea. Gli stessi durano in carica tre esercizi, con possibilità di essere rieletti, e scadono alla data dell’assemblea convocata per l’approvazione del rendiconto economico e finanziario del terzo esercizio;

2. Il Consiglio Direttivo nomina al suo interno il Presidente, il Vice Presidente, il Segretario ed il Cassiere;

3. Il Consiglio Direttivo si riunisce almeno una volta l’anno su convocazione del Presidente o quando lo richiede almeno 1/3 dei suoi componenti. Le delibere del Consiglio saranno valide con maggioranza dei componenti o dei voti validamente espressi e, in caso di parità, prevale il voto di chi presiede la riunione;

4. Il Consiglio Direttivo ha i seguenti compiti:

- Sottoporre all’Assemblea i bilanci preventivi e consuntivi per l’approvazione;
- Predisporre il Programma Generale da sottoporre all’Assemblea;
- Determinare un programma di lavoro come da punto precedente promuovendo e coordinando le attività;
- Accogliere/rigettare le domande di tesseramento;
- Deliberare, vedi art. 6, le esclusioni dei Soci;
- Ratificare nella prima seduta successiva eventuali provvedimenti adottati dal Presidente per motivi di necessità/urgenza;
- Autorizzare il rimborso delle spese varie documentate sostenute dai membri dell’associazione per l’espletamento di compiti richiesti dall’associazione;

5. In caso di cessazione dalla carica di uno o più Consiglieri, il Consiglio provvede alla loro sostituzione nominando i primi non eletti dall’ultima votazione dell’Assemblea. In caso di cessazione di più di metà dei Consiglieri il Presidente deve convocare una nuova Assemblea per la rielezione di tutti i Consiglieri.

ARTICOLO 14 – PRESIDENTE

1. Il Presidente è eletto dal consiglio Direttivo a maggioranza dei voti, presiede l’Assemblea Ordinaria e Straordinaria e lo stesso Consiglio Direttivo;

2. La carica del Presidente dura quanto quella del Consiglio e cessa per scadenza del mandato, per dimissioni o per revoca decisa dall’Assemblea Ordinaria;

3. Il Presidente rappresenta legalmente l’Associazione nei confronti di terzi ed in giudizio;

4. Il Presidente si occupa dell’ordinaria amministrazione come impartito dall’Assemblea e dal Consiglio Direttivo, ma, in caso di urgenza o necessità può anche compiere atti di straordinaria amministrazione ratificati dal Consiglio Direttivo ai sensi dell’articolo precedente;

5. Il Vice Presidente sostituisce il Presidente ogni volta che quest’ultimo sia impossibilitato all’esercizio delle sue funzioni. La firma del Vice Presidente fa fede, nei confronti dei terzi, dell’assenza o dell’impedimento del Presidente;

ARTICOLO 15 – SEGRETARIO-CASSIERE E REVISORE DEI CONTI

Il Segretario cura la gestione amministrativa dell’Associazione ed il Cassiere ne cura quella economica; entrambi operano sulla base di poteri conferiti loro dal Consiglio Direttivo e, se del caso, integrati dal Presidente.

Tali cariche possono essere ricoperte dalla stessa persona.

Il Revisore dei conti controlla la gestione finanziaria e accerta la regolare tenuta della contabilità.

ARTICOLO 16 – MUTUA COLLABORAZIONE

L’Associazione A BRÜSA: SUTA ‘L SÜSA oltre all’aspetto principale di mantenere viva la tradizione e la memoria storica del Battaglione Alpini Susa/3° e 4° Reggimento Alpini attraverso i media, l’aggregazione, gli incontri ed i raduni, si propone, in modo vicendevole, di promuovere, valorizzare e collaborare con la Sezione ANA di Pinerolo per i fini comuni. La Sezione ANA di Pinerolo dal canto suo offre la completa disponibilità utile al raggiungimento degli scopi sociali all’Art. 2 del presente Statuto come da delibera del Consiglio Direttivo Sezionale del 17 settembre 2020.

ARTICOLO 17 – DISCIPLINA RESIDUALE

Quanto non previsto nel presente Statuto è regolato dalle vigenti leggi in materia.

Letto, firmato e sottoscritto a Pinerolo, l’anno duemilaventi, il mese di ottobre, il giorno sedici:

ANTONINI Massimo ___________

DIANA Bruno ________________

GIORGI Maurizio _____________

PIANA Dario ________________

ROCCIONE Ivan _____________

ROZZARINI Sergio ___________

STICCA Antonello ____________

 

PRIVACY E REGOLAMENTO GDPR N. 2016/679 DELL'ASSOCIAZIONE 

“A BRÜSA: SUTA ‘L SÜSA”

1. I dati raccolti dall’Associazione A BRÜSA: SUTA ‘L SÜSA sono gestiti con modalità e finalità unicamente atte a perseguire l’Articolo 2 – Scopi e l’Articolo 3 - Attività dello Statuto;

2. I dati trattati sono nome, cognome, indirizzo, indirizzo e-mail e cellulare al fine di poter inviare tutte le comunicazioni inerenti l’Articolo 2 – Scopi e l’Articolo 3 - Attività dello Statuto.

Vengono anche trattati i dati distintivi del servizio militare dei Soci per una duplice finalità: il controllo e la verifica dell’effettivo servizio militare come descritto e la gestione di eventuali comunicazioni a gruppi definiti in base ad una o più caratteristiche distintive;

3. I dati vengono conservati ed aggiornati per tutto il periodo in cui il Socio risulta regolarmente iscritto all’Associazione;

4. Il conferimento dei dati è obbligatorio;

5. I dati potranno essere eventualmente diffusi, per soli scopi organizzativi, all’interno del Consiglio Direttivo che peraltro ne valuta preventivamente la potenziale adesione a Socio;

6. Per quanto attiene ai Diritti del Socio, questo ha:

- diritto di informazione;

- diritto di accesso;

- diritto di aggiornamento o rettifica;

- diritto di revoca;

- diritto di opporsi in tutto o in parte al trattamento dei dati;

- diritto alla cancellazione;

7. Il titolare del Trattamento dei Dati è l’Associazione A BRÜSA: SUTA ‘L SÜSA nella persona del Presidente.